• DE EN IT
  • Attività a Innsbruck

    Innsbruck è nota anche come capitale austriaca dello sport e quindi si presta a tutte le discipline sportive. Ovviamente le montagne la fanno da padrone. Nei mesi caldi sono possibili attività come mountain bike, bici da corsa, corsa, camminata, arrampicata, trekking. Con la prima neve, si va alla volta delle montagne e dell’area alpina con slitta, sci e ciaspole. Nonostante l'attenzione preponderante per lo sport, il panorama delle attività ricreative non trascura i festival culturali, cinematografici, di danza e musica. Concerti, cabaret e mostre offrono varie occasioni di svago in città. Grazie ai numerosi cafè, bar e ristoranti nessun desiderio resta insoddisfatto. La vivace vita notturna entusiasma oltre 30.000 studenti, che tengono sveglia la città fino alle prime ore del mattino.

    Il migliore compagno di viaggio a Innsbruck è la Innsbruck Card che apre le porte a un'infinità di offerte. È disponibile a partire da 39 euro e, a seconda delle esigenze, è valida per 24 e 72 ore. I bambini tra i 6 e i 14 anni hanno una riduzione del 50%. In tal modo è possibile apprezzare la città in tutta la sua varietà. Dalla visita delle attrazioni principali fino all’ingresso ai numerosi musei alle escursioni con gli impianti di risalita alle vette più belle e nei dintorni di Innsbruck.

    Una giornata perfetta a Innsbruck

    In quota con gli impianti Hungerburgbahn e Seegrubenbahn fino all'imponente massiccio del Nordkette. Qui sulla terrazza del Seegrube si ammira lo splendido panorama sorseggiando un caffè e gustando una fetta di torta. Poi si prosegue con l’impianto sull’Hafelekarspitze, dove dopo 15 minuti a piedi si raggiungono i 2.300 metri di altezza immersi tra le vette. Ritornati a valle, con il bus Hop on Hop Off Bus “Sightseer Innsbruck” si va alla scoperta delle attrazioni della città. Dal palazzo imperiale (Hofburg) passando per il panorama tirolese fino al Castello di Ambras: in base ai gusti e ai desideri è possibile scendere nei luoghi di interesse prescelti e soffermarsi per la visita.

    Il bus successivo non tarderà ad arrivare. Dopo il giro in città con lo Shuttle Bus, si possono visitare i mondi di cristallo Swarovski a Wattens. Di ritorno a Innsbruck è possibile fare una passeggiata con la guida per scoprire tutte le cose interessanti sulla storia, sul territorio e sulla popolazione. Poi alla sera vi aspettano le specialità tirolesi e, una volta ricaricati, potrete immergetevi nell’intensa vita notturna della città.